Visto USA

Richiedere il visto

Presentare una domanda di visto può essere necessario per i viaggiatori che intendono recarsi negli Stati Uniti d'America. Esistono diversi tipi di visti per gli Stati Uniti d'America; ognuno per una finalità di viaggio specifica e le relative condizioni.

I cittadini italiani che partono per un viaggio in America per affari o turismo di solito non hanno bisogno di un visto, ma possono richiedere un ESTA. Richiedere un ESTA è più facile, meno costoso e più rapido di richiedere un visto USA. Prima di presentare la domanda verifica quale delle tue autorizzazioni di viaggio sia necessaria nella tua situazione.

I viaggiatori di nazionalità italiana che si recano negli USA per affari o turismo di solito non hanno bisogno di un visto.

ESTA invece del visto

Richiedere un visto USA per entrare negli Stati Uniti non è solitamente necessario per i viaggiatori che soggiornano negli Stati Uniti per meno di 90 giorni consecutivi, che arrivano in barca o in aereo e che viaggiano per finalità turistiche o d'affari. Tuttavia, coloro che desiderano recarsi negli Stati Uniti senza visto sono tenuti a richiedere un'autorizzazione di viaggio ESTA. La richiesta di ESTA si può svolgere facilmente online compilando un modulo di richiesta e pagando il costo di 29,95 € a persona. Dopo che la dichiarazione ESTA è stata elaborata, il richiedente riceve una conferma per e-mail dall'U.S. Customs and Border Protection.

Obbligo di visto

Per i viaggiatori con una finalità diversa da quella di affari o turismo e per i viaggiatori che vogliono rimanere negli Stati Uniti per più di 90 giorni consecutivi, è necessario presentare una domanda di visto. Nella pratica, questo vale soprattutto per i viaggiatori che vogliono studiare, lavorare (con regolare assunzione presso una società americana) o trasferirsi negli Stati Uniti. Esistono due tipi di visti USA: visti per non immigranti (per soggiorni temporanei negli Stati Uniti) e visti per immigrati (per soggiorni permanenti negli Stati Uniti). Entrambi possono essere richiesti presso l'ambasciata di Roma o di Milano, per le quali è necessario aver preso appuntamento.

La Statua della Libertà, simbolo del turismo negli USA

Scegliere il visto USA più adatto

È importante verificare di quale visto USA si ha bisogno prima di iniziare a compilarne la domanda. Qui sotto trovi i diversi visti e le finalità di viaggio che ricoprono.

  • Visto A: Per i rappresentanti di governi stranieri, come i diplomatici
  • Visto B-1: Visto per affari; per negoziati, conferenze e congressi*
  • Visto B-2: Visto turistico; per vacanze, visite a famiglia/amici e cure mediche*
  • Visto C: Per i viaggiatori in transito (per questo è sufficiente un ESTA)
  • Visto D: Per l'equipaggio di navi e di compagnie aeree internazionali
  • Visto E: Visto per affari; per il commercio internazionale, servizi e investimenti
  • Visto F: Visto di studio; per gli studi presso istituti statunitensi riconosciuti
  • Visto G: Per i funzionari pubblici che lavorano per le organizzazioni internazionali negli USA
  • Visto H: Per i dipendenti che si recano negli USA per svolgere lavori specialistici
  • Visto I: Visto per affari; per i rappresentanti di media stranieri
  • Visto J: Per progetti di scambio, come il progetto au pair, con l’obiettivo di rafforzare la comprensione reciproca tra americani e cittadini di altri paesi
  • Visto K: Per i fidanzati di cittadini statunitensi
  • Visto L: Per i dipendenti di società con filiali negli Stati Uniti oltre a paese d'origine
  • Visto M: Visto di studio; per gli studi di formazione tecnica e professionale
  • Visto O: Per persone con competenze fuori dal comune nel campo della scienza, dell’educazione o dello sport
  • Visto P: Per gli atleti, gli animatori e gli artisti e il loro staff di supporto
  • Visto Q: Per i partecipanti ai programmi di scambio culturale internazionale
  • Visto R: Per i lavoratori religiosi
  • Visto S: Per i testimoni e gli informatori che collaborano con le forze dell'ordine
  • Visto TN: Per le professioni che rientrano nell'elenco NAFTA
  • Visto U e visto T: Per le vittime di reati che collaborano con le forze dell'ordine
  • Visto V: Per i figli minori e i coniugi di cittadini statunitensi

* Destinati ai viaggiatori che non hanno la nazionalità di un paese aderente al Visa Waiver Program che vogliono rimanere più a lungo di quanto sia consentito con un ESTA, o ha fornito una risposta affermativa alle domande di sicurezza.