Richiesta ESTA

Richiedere ESTA: per viaggi d’affari e turistici

Richiedere un ESTA è obbligatorio per tutti coloro che desiderano fare un viaggio negli Stati Uniti d’America in aereo o in barca, anche nei casi di un semplice transito. Gli unici a non essere soggetti all’obbligo di richiederlo sono i titolari di un visto o di un passaporto statunitense. Richiedere un ESTA è obbligatorio anche per i bambini e i neonati.

Come si richiede l’ESTA

È possibile richiedere un ESTA per se stessi, ma anche per una terza persona o un intero gruppo di viaggio contemporaneamente. L’ESTA si può richiedere compilando online un modulo digitale e sostenendo la spesa di 29,95 € a persona con Visa, Mastercard, CartaSi, American Express, Postepay o PayPal. . Il tempo di elaborazione di una richiesta è solitamente inferiore a un giorno, in alcuni casi si può dover attendere fino a 72 ore prima che una domanda ESTA venga elaborata e concessa o respinta. Le richieste urgenti vengono solitamente elaborate nel giro di un'ora, ma non è possibile fornire garanzie sui tempi massimi di elaborazione.

Non possiedi un ESTA, un visto USA o un passaporto USA valido? In tal caso, la compagnia aerea non sarà autorizzata a darti accesso al momento dell'imbarco sull’aereo.

Misure restrittive temporanee relative al coronavirus

Informazioni importanti per la richiesta ESTA

L'ESTA (Electronic System for Travel Authorization) non è un visto. In alcuni casi, la richiesta di un ESTA non è sufficiente e, a seconda dello scopo del viaggio, è necessario un visto specifico. Puoi leggere il paragrafo "eccezioni" in fondo a questa pagina per scoprire quando un ESTA non è sufficiente. Oltre al tipo di viaggio, ci sono alcuni severi requisiti che si applicano all’ottenimento di un'autorizzazione di viaggio ESTA.

Nazionalità

Solo i viaggiatori in possesso di un passaporto rilasciato da un paese che fa parte del Visa Waiver Program - Programma Viaggio senza Visto - possono ottenere l'autorizzazione al viaggio ESTA. Sono inclusi l’Italia, i Paesi Bassi, il Belgio e la maggior parte dei paesi europei, una serie di paesi in Asia, Oceania e Sud America. Controlla l'intera lista di paesi per vedere se la nazionalità indicata sul tuo passaporto è sufficiente per ottenere l'ESTA.

Validità

Prima di tutto, un ESTA autorizza a rimanere negli Stati Uniti d'America per un massimo di 90 giorni. Dal momento della concessione dell'ESTA, la sua validità è di 2 anni. Ciò significa che durante questo periodo possono essere effettuati diversi viaggi in America, così come con un visto per più ingressi, a condizione che ogni singolo viaggio non superi i 90 giorni. Non è previsto che i titolari escano dagli USA per brevi periodi e ritornino negli USA subito dopo al solo scopo di eludere il limite dei 90 giorni. Non ci sono norme specifiche in materia; la decisione finale sull'ingresso di una persona nel territorio degli Stati Uniti viene sempre presa all'arrivo da un funzionario della U.S. Customs and Border Control. Durante la procedura di richiesta ESTA, il richiedente deve accettare l'irrevocabilità della decisione delle autorità doganali e di protezione dei confini degli Stati Uniti. L'opposizione al rifiuto non è pertanto possibile in alcun caso.

Collegamento al passaporto

L'ESTA USA è collegato digitalmente al passaporto del viaggiatore. Alla scadenza del passaporto, anche la validità dell'ESTA viene meno. In casi simili è quindi necessario richiedere nuovamente l'ESTA con il nuovo passaporto per poter partire per gli Stati Uniti d'America.

Minori

La richiesta di un ESTA è necessaria per i viaggiatori di tutte le età, compresi bambini e neonati. I bambini e i neonati sono strettamente tenuti ad accettare i termini e le condizioni dell'ESTA, sebbene, naturalmente, i genitori siano autorizzati a fare la scelta per conto dei loro figli.

Obbligatorio per viaggi d'affari, turismo e transiti

Al fine della presentazione delle richieste ESTA non è rilevante se i viaggiatori si rechino negli USA per affari, turismo o per un transito. Esistono, tuttavia, restrizioni sulle attività dei viaggiatori che si recano negli Stati Uniti con un ESTA: a chi non dispone di un visto non è permesso lavorare, studiare o vivere negli Stati Uniti.

Assicurati di soddisfare tutti i requisiti per evitare il rifiuto della domanda ESTA, ma anche per evitare che la validità di un ESTA approvato venga revocata tra il momento in cui viene concessa e la partenza.

Viaggio in aereo

Sicurezza dei viaggi in America

A seguito dell'introduzione del 9/11 Commission Act, non è più possibile entrare negli Stati Uniti d'America senza un'autorizzazione di viaggio. Questa restrizione prevede il controllo, da parte della Homeland Security, di tutti i viaggiatori in partenza per gli Stati Uniti. Mediante questo controllo è possibile intercettare i viaggiatori suscettibili di rappresentare una minaccia per la sicurezza o per le forze dell’ordine degli Stati Uniti di America. Poiché richiedere l'ESTA è obbligatorio prima della partenza per gli Stati Uniti, le autorità doganali statunitensi possono controllare i viaggiatori e identificare rapidamente le eventuali minacce alla sicurezza. Al fine di controllare in maniera più efficace le autorizzazioni di viaggio dei flussi di visitatori in entrata negli Stati Uniti, la Homeland Security ha deciso di introdurre un permesso di viaggio ulteriore rispetto al visto, cioè l’ESTA. Nel più dei casi i cittadini di paesi che aderiscono al Visa Waiver Program, tra cui l’Italia, possono richiedere l’ESTA senza problemi. Rispetto al visto, l’ESTA ha il vantaggio di essere rilasciato più rapidamente e di avere costi più bassi. I viaggiatori che non soddisfano i requisiti per un ESTA dovranno necessariamente richiedere un visto.

Richiedere un ESTA è un passaggio obbligatorio prima della partenza per gli Stati Uniti e consente ai funzionari doganali statunitensi di rilevare la presenza di viaggiatori in entrata suscettibili di rappresentare un rischio per la sicurezza degli Stati Uniti d’America.

Eccezioni

Nelle seguenti situazioni i requisiti per l’ottenimento dell’ESTA non sono soddisfatti, ma è possibile che l'interessato soddisfi invece i requisiti per l’ottenimento del visto USA.

  • Vuoi rimanere negli Stati Uniti d'America per più di 90 giorni
  • Vuoi vivere o studiare negli Stati Uniti
  • Vuoi essere assunto da una società statunitense
  • Sei stato in Siria, Somalia, Sudan, Yemen, Libia, Iran, Corea del Nord o Iraq dopo il 1° marzo 2011
  • Rappresenti una potenziale minaccia per le forze dell'ordine o la sicurezza degli Stati Uniti

Richiedi ora un ESTA

Vuoi recarti negli Stati Uniti senza visto o passaporto americano e soddisfi i requisiti di cui sopra? Avvia la domanda ESTA utilizzando il modulo di richiesta online:

Soddisfi i requisiti elencati sopra e desideri richiedere un ESTA con urgenza? Le richieste urgenti vengono elaborate immediatamente. Mentre le richieste normali non richiedono solitamente più di 72 ore, una richiesta urgente risulta in media dopo 60 minuti in un ESTA approvato. È tuttavia possibile che le richieste urgenti rimangano in sospeso per qualche ora a causa dei controlli casuali. Per ogni tipo di richiesta l'autorizzazione al viaggio concessa viene inviata al viaggiatore tramite e-mail e collegata digitalmente al suo passaporto. Le richieste urgenti prevedono un supplemento di 17,50 € a persona.